Blog

Il bouquet del Riesling, il vino raffinato dal fascino intrigante.

Il bouquet del Riesling, il vino raffinato dal fascino intrigante.

Il Riesling è un vitigno che dà vita a un vino bianco di basso corpo e bassa gradazione alcolica, ma che, per le sue caratteristiche di spiccata acidità e aromaticità, si sposa bene con cibi leggeri, ma speziati: paste, pesce, carni bianche. 

È un vitigno coltivato prevalentemente in Germania, ma sempre più anche negli Stati Uniti, Australia e in molti altri paesi. Si può trovare sia come vino abbocato, con limitato residuo zuccherino, sia come vino dolce o molto dolce.

Ha un bouquet caratterizzato da agrumi, frutta bianca e tropicale e fiori. I vini ottenuti da uve coltivate in regioni o annate particolarmente calde danno luogo ad aromi di frutta più matura e dolce: arancio, frutta tropicale, fiore di caprifoglio. Quelli ottenuti in annate più fresche sviluppano aromi quali il lime, la mela e le erbe officinali. 

L'aroma caratteristico di questo vino è tuttavia quello di cherosene o pietra focaia. Questo sentore, pur essendo dato dal vitigno, si sviluppa solo in un secondo tempo, durante l’invecchiamento in bottiglia e conferisce un carattere unico e distintivo a questo vino. Per questo il Riesling viene considerato un vino da invecchiamento. 
Il cherosene può manifestarsi anche in altri vini bianchi, ma è spesso poco gradito. Nel Riesling invece è un aroma caratteristico, molto ricercato e aggiunge complessità al Bouquet. 
Prova la collezione Aromi del Vino Bianco di TasterPlace per allenarti a riconoscere i sentori più caratteristici del Riesling. Clicca qui.